Arcserve

Unified Data Protection

Unificare Arcserve®

Nel mondo in continua evoluzione della protezione dei dati, si è arrivati a una semplice conclusione: i fornitori di software devono innovare per soddisfare le esigenze di clienti-partner e per rimanere sul mercato a lungo termine. Devono farlo in un modo che sia robusto e completo dal punto di vista tecnologico: ma non basta. Devono anche operare in un modo che migliori il time-to-value per gli utenti finali, dalla progettazione dell’interfaccia al modo in cui il prodotto viene concesso in licenza e confezionato.
Si rende necessario un cambiamento essenziale per supportare le pressioni crescenti che affliggono le infrastrutture di protezione dati correnti. È necessaria l’adozione di un’architettura moderna, progettata per risolvere i problemi complessi di oggi, e per fornire una piattaforma altamente scalabile per il futuro.

Abbiamo trascorso molto tempo con le community dei nostri utenti finali e a forgiare la prossima generazione di soluzioni Arcserve. È un dato di fatto: di recente, i prodotti Arcserve sono migliorati in modo sostanziale. Ecco perché abbiamo creato Arcserve Unified Data Protection. Con l’introduzione di Arcserve UDP, questi investimenti in tecnologia e usabilità diventano più visibili che mai. La virtualizzazione ha cambiato il modo in cui le organizzazioni gestiscono la loro infrastruttura informatica e, ancora di più, il modo in cui le soluzioni di terzi vengono selezionate per la protezione dell’infrastruttura e del relativo storage.

Le soluzioni Arcserve si sono evolute per rispondere a questi cambiamenti e la recente introduzione di Arcserve Unified Data Protection ha integrato la protezione dei dati di alta qualità per sistemi fisici e virtuali, offerta dalla tradizionale linea Arcserve di prodotti autonomi, in un singola funzionalità che unifica imaging, nastro e replica.
Arcserve UDP fornisce Assured RecoveryTM completo per ambienti virtuali e fisici, con un’architettura unificata di nuova generazione e una facilità d’uso senza confronti.
Arcserve UDP è una soluzione nuova ma comunque basata sulle fondamenta della tecnologia Arcserve, altamente matura e collaudata, che offre protezione senza soluzione di continuità dall’endpoint al sito di archiviazione remota. Inoltre, l’epoca dei vendor di software di storage che offrono un elenco infinito di componenti e soluzioni à la carte è terminata. I clienti del settore protezione storage oggi sono alla ricerca di soluzioni singole che risolvano un’ampia gamma di problemi interconnessi, anziché di una gamma di soluzioni che risolvano problemi isolati.

Piuttosto che fornire una linea di prodotti, quindi, Arcserve offre protezione unificata dei dati: UDP, Unified Data Protection.
Le funzioni autonome di backup, ripristino e disponibilità elevata di Arcserve continueranno a essere disponibili e verranno aggiornate per continuare a fornire funzionalità best-in-class per nastri e replica. Le stesse modifiche compariranno anche all’interno della soluzione Arcserve UDP.
Arcserve Unified Data Protection è strutturato in quattro livelli. Ciascuno fornisce funzionalità di imaging, nastro e replica e può essere acquistato per socket e per terabyte. Server fisici e hypervisor vengono entrambi acquistati in base al numero di socket di cui dispongono, piuttosto che tramite offerte autonome per server o per host.

Standard:
Arcserve Unified Data Protection Standard Edition fornisce funzionalità di imaging per server Windows e Linux, virtuali o fisici, mediante la creazione di immagini dei relativi volumi, basate su blocchi. Questi punti di ripristino basati su immagine possono essere memorizzati localmente o su un server centralizzato dei punti di ripristino, mediante il quale viene resa disponibile la deduplica basata su origine. Esiste la possibilità di disporre di un server dei punti di ripristino (RPS) remoto, che può essere situato nel cloud oppure in un centro operativo di rete remoto, in cui più device RPS a valle possono replicare i propri dati su un singolo RPS a monte. Una console di gestione centralizzata consolida tutte le funzionalità sopra citate in piani, organizzando più attività e pianificazioni.
• Viene offerta anche la capacità di memorizzare i punti di ripristino su nastro.
• La versione Standard non include il ripristino granulare del supporto applicativo per Microsoft Exchange o Microsoft SQL Server.
I clienti che hanno acquistato Arcserve D2D Standard Edition e sono titolari di contratti di manutenzione validi potranno procedere all’aggiornamento a UDP Standard Edition.

Advanced:
Include tutte le funzionalità della versione Standard, con in più la possibilità di eseguire il ripristino granulare di Exchange e SQL, supporto applicativo per Microsoft Exchange e Microsoft SQL Server (incluso ripristino granulare di singole e-mail).

I clienti che hanno acquistato Arcserve D2D Advanced Edition e sono titolari di contratti di manutenzione validi potranno procedere all’aggiornamento a UDP Advanced Edition.


Premium:
Sono inclusi nel prodotto tutti gli agenti e le opzioni tradizionalmente venduti come componenti autonomi di Arcserve Backup, in aggiunta a tutte le funzionalità incluse in Arcserve UDP Advanced Edition. Inoltre, la replica solo file è offerta anche per replicare punti di ripristino e file da un’ubicazione all’altra.

I clienti che hanno acquistato RPO Edition e sono titolari di contratti di manutenzione validi potranno procedere all’aggiornamento a UDP Premium Edition.


Premium Plus:
Tutte le funzioni incluse nella Premium Edition, più tutte le funzionalità tradizionalmente incluse in Arcserve replication e nelle offerte per la disponibilità elevata.

I clienti che hanno acquistato la soluzione Arcserve RPO-RTO e sono titolari di contratti di manutenzione validi potranno procedere all’aggiornamento a UDP Premium Plus Edition.


Riepilogo
Virtualizzazione e protezione remota nei prodotti Arcserve stanno migliorando e continuano ad evolvere attraverso Arcserve Unified Data Protection.
Arcserve Backup e Arcserve Replication and High Availability continueranno a essere disponibili nelle versioni standalone e a venire aggiornati. Questi cambiamenti appariranno anche nelle soluzioni unificate e, nel tempo, sempre più funzioni verranno gestite centralmente attraverso la console di gestione di Arcserve UDP.

Sito web: www.arcserve.com