Omnis Studio2019-09-20T11:15:25+01:00

OMNIS STUDIO

Formazione Omnis
Risorse Omnis

Omnis Studio – il tuo ambiente di sviluppo di applicazioni

Il sistema più intelligente di sviluppare  le tue applicazioni
L‘ambiente di sviluppo Omnis Studio ti dà più potenza, più performance, più flessibilità. Sviluppa le tue applicazioni una sola volta, e potrai potenzialmente distribuirle su qualsiasi dispositivo, su qualsiasi piattaforma, senza modifiche, tanto su smartphone Android ed iOS, quanto su sistemi desktop Windows e macOS.

Fai crescere il tuo business
Grazie all’alta produttività, alla potenza e alla flessibilità di Omnis Studio, potrai risparmiare risorse di sviluppo, completare un maggior numero di progetti, metterli sul mercato in meno tempo, e rispondere immediatamente alle nuove richieste e alle nuove tendenze del mercato e della tecnologia.

Il mix perfetto di efficienza e flessibilità

Un quadro veloce

  • Cross platform per una vera flessibilità
  • Elevata produttività per risparmiare tempo e soldi
  • Connettività ed integrazione senza confini

Perché Omnis

Omnis Studio è un potente ambiente di sviluppo che permette di distribuire applicazioni potenzialmente su qualsiasi tipo di device, inclusi tablet, smartphone e computer desktop.

  • Connettività multi database
  • Supporto tecnico eccellente

Qualche numero su di noi

  • 1 Codice per qualsiasi device
  • 43 ambiti industriali diversi
  • 12.726 Applicazioni distribuite

Fatti ispirare!

Gli Omnis Studio Webinars
Non devi credere a noi: accertatene di persona!
Scopri quanto velocemente puoi sviluppare una applicazione Web o Mobile nei nostri Webinar dal vivo. Puoi fare domande e apprendere direttamente da chi sviluppa in Omnis. Sono gratuiti, senza impegno e in più sono disponibili in inglese, tedesco, spagnolo ed italiano.

Inizia velocemente!

La Omnis Academy
Il modo più veloce per apprendere come creare applicazioni Web e Mobile con Omnis è la Omnis Academy.
Puoi scegliere tra la “Online Academy” per organizzarti secondo i tuoi tempi o seguire un corso di 3 giorni in modo completamente gratuito e disponibile in inglese ed in tedesco.

Settembre 2019

Siamo lieti di annunciare la disponibilità del nuovo Omnis Studio 10.1.

La nuova versione di Omnis Studio 10.1 è ora disponibile e offre numerose possibilità per rendere le tue app e l’esperienza utente più attraenti e adattarsi alle nuove tendenze. Inoltre, la versione 10.1 include una serie di nuove funzionalità che accelerano l’immissione del codice in Omnis Studio, migliorano il fantastico debugger Omnis, ottimizzano le app Omnis, semplificano la gestione delle sessioni delle app Web, aumentano il coinvolgimento degli utenti con le app mobili Omnis ed estendono il supporto per lo standard FHIR per applicazioni mediche. Le nuove funzionalità più importanti di Omnis Studio 10.1 sono:

  • Componenti JavaScript nuovi e aggiornati per una migliore esperienza utente
    Il JS Video Control è stato completamente riscritto per eliminare la dipendenza da jQuery ed ha nuove proprietà ed eventi. I controlli JavaScript Data Grid, Toolbar, Date Picker e Tree List sono stati migliorati e modernizzati.

  • Migliore esperienza web su macOS con supporto Chromium (CEF)
    La versione per macOS dell’OBrowser window control (vedi sotto) adesso utilizza il Chromium Embedded Framework (CEF) già utilizzato nella versione di Obrowser per Windows; la versione per macOS di OBrowser adesso supporta le impostazioni di configurazione di default OBrowser CEF utilizzando la configurazione cefSwitches in config.json

Tree list (a sinistra) e OBrowser con supporto CEF su macOS

  • Esperienza utente migliorata nelle app desktop con nuove animazioni
    La Versione 10.1 include una nuova libreria e l’object property $animateui che permette di animare alcuni controlli della window class. Le Tree lists hanno questa nuova proprietà; quando viene attivata, i contenuti di un nodo vengono anumati all’apertura (ciò viene anche utilizzato in alcune aree dello Studio IDE, come per esempio nella Method List nel Code Editor). Anche la Tab Strip ha nuove costanti per animare le tab. Ci sono anche due nuovi External Components per la Window Class: uncontrollo Switch in stile iOS ed un Multi-Button.

  • Maggiore assistenza in modo da poter scrivere il codice più velocemente
    Ci sono diversi miglioramenti nel Code Assistant, come per esempio il Method name matching, che peremtte di trovare il nome di un metodo durante l’inserimento di codice; le Command Keywords vengono aggiunte automaticamente ad un comando quando si schiaccia il tasto Tab; la nuova opzione Copy Value nel menù Variable permette di copiare il valore di una variabile.

  • Debug più semplice con il nuovo pannello delle variabili
    Il Variable Panel è una potente aggiunta al Method Editor che permette di vedere e modificare le variabili mentre viene fatto il debug e si scorre il codice: quando l’esecuzione va in pausa, il Panel mostra i valori di tutte le variabili correnti, e si può andare nella gerarchia di oggetti e variabili.

  • App più veloci e ottimizzate con elenchi SQL Worker
    Nella nuova versione è possibile specificare che una lista o una riga SQL utilizza un SQL Worker Object (dello stesso DAM type del SQL Session Object) in modo che le operazioni SQL vengano eseguite in modo asincrono (o anche sincrono, se si desidera) in un thread separato ed autonomo.

  • Miglioramenti nella gestione delle sessioni delle app Web
    Le operazioni remote nel JavaScript client adesso hanno un concept, ovvero la capacità di essere ‘sospese’, per offrire un maggiore controllo su come le connessioni dei client vengono gestite, grazie alle nuove proprietà $suspendedtimeout e $suspendedconditions.

  • Migliore coinvolgimento degli utenti per le app mobili con nuovi messaggi “Toast”
    C’è un nuovo comando del client che permette di far comparire dei “toast messages” (brevi notifiche temporanee) sul client, simili ai toast messages di Android.

  • Migliore supporto dello standard FHIR per applicazioni mediche
    Studio 10.1 offre un supporto potenziato per le FHIR® (Fast Healthcare Interoperability Resources) standard, che supporta lo scambio di dati tra i sistemi di software per la sanità. C’è una nuova opzione “Allow unknown query string parameters”, che significa che il RESTful server adesso accetta richieste che contengono stringhe di parametri di ricerca che non sono specificate nei parametri del metodo. L’instanza remote task riesce ad indirizzare questi parametri sconosciuti utilizzando la notazione $cinst.$unknownquerystringparams. In più, è stato aggiunto un nuovo parametro iOptions a $listorrowtojson, il quale permette di omettere valori di tipo null ed empty dal JSON.

  • Inoltre ci sono ulteriori altre niove funzionalità e miglioramenti minori. I dettagli si possono trovare nei file What’s New e Readme di Omnis Studio 10.1.

La nuova versione è disponibile adesso per il download dal nostro sito web. Per chi volesse testare la nuova release, il link da cui fare il download di una versione Trial di 90 giorni è https://omnis.net/developers/downloads/free-trial/.

Gennaio 2019

Siamo lieti di annunciare la disponibilità del nuovo Omnis Studio 10.

Omnis Studio 10.0 ha le seguenti nuove funzionalità e miglioramenti:

– Editor dei metodi
L’Editor dei metodi in Omnis Studio 10.0 è stato migliorato in modo significativo e ora consente di inserire il codice Omnis direttamente in ogni riga di comando in un metodo, con l’aiuto aggiuntivo del Code Assistant; inoltre, un nuovo editor JavaScript consente di aggiungere o modificare interi blocchi di codice JavaScript nei metodi eseguiti dal client (il nuovo editor di testo incorporato funziona anche blocchi SQL e TEXT)

– Accessibilità
un set completo di funzionalità per supportare le Linee Guida per l’Accessibilità del Contenuto Web (WCAG 2.0) per aiutare a rendere le applicazioni più accessibili, principalmente per le persone con disabilità; in particolare, un certo numero di proprietà ARIA sono state aggiunte alla maggior parte dei controlli JavaScript che consentono agli screen reader di descrivere i controlli, inoltre la tabulazione tra e all’interno dei campi è stata migliorata per consentire agli utenti finali di navigare una form interamente attraverso la tastiera o la voce.

– Omnis Datafile Migration
c’è un nuovo strumento per convertire le applicazioni che usano il datafile di Omnis in SQLite o PostgreSQL; dopo la conversione i comandi Omnis DML nella vecchia libreria verranno mantenuti e verranno eseguiti sul database selezionato, automaticamente e senza modifiche al codice del database; questo  fornisce un percorso verso la conversione delle applicazioni Omnis basate su DML in SQL, che permetterà anche di convertire parti della appllicazione sul web o sui dispositivi mobili

– Nuovi e avanzati controlli JavaScript 
C’è un nuovo controllo della barra degli strumenti JS per i moduli remoti e un nuovo componente iCalendar esterno per la gestione degli eventi del calendario nelle form remote (anche classi finestra); molti altri componenti JavaScript sono stati migliorati, inclusi i nuovi tasti di scelta rapida per i controlli di editing, le nuove proprietà per i controlli Segmented e Progress per migliorare l’aspetto e la possibilità di caricare più file nel File Control; oltre a numerosi miglioramenti per i Data Grid, tra cui la possibilità di convalidare i dati nelle celle, copiare i dati selezionati dalla griglia e fissare un numero di colonne sulla sinistra della griglia

– Remote Debugger
Il Debug Remoto consente di eseguire il debug e testare le librerie e il codice Omnis situate su un server remoto

– Oggetti remoti
Le classi Remote Object sono classi Object che possono essere istanziate ed eseguite interamente sul client in un metodo eseguito dal client in una forma remota; questo permetterà di rendere le applicazioni web e mobili più agili ed efficienti

– Worker Objects Web e Email
ci sono nuovi oggetti OW3 Worker per JavaScript (node.js), e-mail POP3, crittografia o decrittografia CRYPTO e HASH per i dati di hashing, oltre al supporto Sercure FTP è stato aggiunto lo worker object FTP

21 agosto 2017

Abbiamo il piacere di annunciare la disponibilità della nuova release Studio 8.1, che introduce fra l’altro l’integrazione di GIT e dei Controlli JavaScript portando Omnis a una nuova generazione di sviluppatori.

Quest’ultima versione rende disponibili i vantaggi di Omnis Studio a una nuova generazione di sviluppatori e aumenta notevolmente la ricchezza e le funzionalità delle applicazioni Web e mobile di Omnis. Con Omnis Studio 8.1 gli sviluppatori possono caricare e condividere le loro librerie su GIT, raggiungendo un pubblico più ampio attraverso il  popolare sito di code sharing, portanto i vantaggi di Omnis Studio a una più ampia comunità di sviluppatori. La nuova versione consente anche di utilizzare Controlli JavaScript ampiamente disponibili e aggiungerli alle librerie e ai progetti Omnis, aumentando la ricchezza dell’interfaccia utente di Omnis e aprendo l’ambiente di sviluppo integrato (IDE) di Omnis a nuovi sviluppatori di componenti JavaScript.

Studio 8.1 include anche un nuovo tutorial interattivo, denominato Welcome to Omnis, in cui gli sviluppatori possono creare una semplice applicazione web o desktop, progettata per introdurre Omnis a nuovi sviluppatori di applicazioni e imprenditori.

I miglioramenti di Omnis Studio 8.1 includono anche la possibilità di inviare notifiche push ai client, rendendo le applicazioni mobili più coinvolgenti e interattive per gli utenti finali. Inoltre le form web e mobile possono essere ora pienamente responsive, con breakpoint di layout ben definiti, consentendo di soddisfare tutti i dispositivi e le piattaforme da una sola base di codice applicativo. E abbiamo aggiunto a questa release una versione “headless” (senza testa) del server di applicazioni Omnis, che consente di distribuire facilmente le applicazioni Web e le applicazioni mobili su una gamma più ampia di configurazioni di server Linux.

Questa versione contiene numerosi ulteriori miglioramenti e correzioni volti ad arricchire l’esperienza di sviluppo dell’applicazione e rendere più facile e veloce la creazione e l’implementazione di applicazioni aziendali, web e mobile in tutti i mercati. Una guida completa a tutte le nuove funzionalità di Omnis Studio 8.1 è disponibile nel documento “What’s new in Studio 8.1” (Whatsnew81.pdf), disponibile per essere visualizzato o scaricato con la nuova versione.

Provalo
Puoi provare tutte le nuove funzionalità di Omnis Studio 8.1 scaricandolo dal nostro sito web e iscriverti a una prova gratuita di 90 giorni: Prova Omnis Studio

Aggiornamenti per gli utenti esistenti
Gli utenti esistenti attualmente presenti sul Omnis Developer Partner Program (ODPP) possono eseguire l’aggiornamento a Studio 8.1 gratuitamente: i nuovi numeri di serie saranno inviati via e-mail dopo il rilascio della release. Gli sviluppatori Omnis che non hanno il programma di supporto possono aggiornarsi a questa nuova versione contattandoci.

30 marzo 2016

Abbiamo il piacere di annunciare la disponibilità della nuova release di Omnis Studio versione 8.0, che introduce nuove importanti caratteristiche e funzionalità per le applicazioni web e mobile. Omnis Studio 8.0 migliora le capacità dell’ambiente di sviluppo Omnis JavaScript Client per renderlo più produttivo e efficiente nel costruire le applicazioni. In aggiunta, è stato completato il porting per l’esecuzione di Omnis a 64 bit su tutte le piattaforme, e apportati ulteriori miglioramenti per supportare il lavoro dello sviluppatore.

Key New Features:

  • 64-bit and Cocoa support for OS X
    The 64-bit version of Omnis Studio is now available on OS X including the SDK, App Server, and Runtime. Plus the Omnis core has been rebuilt using the Cocoa framework with anticipated benefits for speed and performance in the Omnis Studio IDE and for your OS X and iOS deployed apps
  • Developer Hub
    a new option in the Studio Browser that provides useful information for developers, such as the status of the most recent reported and fixed faults, together with information and tips for new Omnis developers; there is an Options setting in the hub to configure the content of the Studio Browser and the color theme used in the Studio IDE
  • Code Assistant and Method Editor enhancements
    The Code Assistant is a new tool that will help you write code in an Omnis method. The code assistant will pop up automatically in the method editor when needed displaying command syntax and possible arguments; you can also request help using Ctrl-Space. In addition, the start and end of any block commands are highlighted (includes If , While, For, Repeat, Switch, and Begin), plus Omnis now stores a ‘history list’ of visited methods which you can navigate using a Back and Forward button on the method editor toolbar.
  • Color Themes and Appearance
    The colors and themes used in the Studio IDE can now be changed under the Options setting in the Hub in the Studio Browser, or by changing the $appearance Omnis preference in the Property Manager: the colors used in the Studio IDE are stored in an ‘appearance.json’ file which you can use in your deployed apps, and you can create your own themes
  • App Builder
    a new tool that appears when you select New Library in the Studio Browser to help you create Omnis apps quickly and easily; the new tool provides a number of templates and steps you through the process of creating or prototyping an Omnis application, including logging onto your database, creating JavaScript forms, setting the theme, and choosing navigation for your app
  • Other Enhancements Further features have been added to Omnis Studio 8.0 to enhance application development and the end user experience for your web and mobile apps.
    • HTML Components for Desktop Apps
      you can enhance and enrich your desktop apps by adding HTML or JavaScript based components to thick client windows.
    • High Definition Displays
      With the introduction of Retina displays on Mac desktops and laptops, and 4k displays widely becoming the standard for Windows based computers, support for high definition displays has been introduced in Omnis Studio 8.0.
    • Auto Updates
      You can now perform updates or any other changes to your Omnis application or folder structure upon restarting Omnis.
    • Worker Objects: Push Connections
      Support for Push Connections has been added to Omnis Studio to allow more control when data is returned to the client when using the Omnis worker objects, such as the SQL Worker objects

Webinars

Omnis Studio Webinars

Abbiamo creato una serie di webinar gratuiti progettati per aiutarti a saperne di più su Omnis Studio.

INFORMAZIONI

Developers

Omnis Developer Resources

Il supporto allo sviluppo è importante quanto il software che forniamo.

INFORMAZIONI

Apps Gallery

Omnis JavaScript Client

Estendi le tue applicazioni Omnis a nuove piattaforme, nuovi dispositivi e nuovi mercati.

INFORMAZIONI

News

Omnis News

Rimani sempre aggiornato sulle novità Omnis.

VAI

Success Stories

La flessibilità di Omnis per soddisfare le esigenze aziendali critiche

Scopri in che modo gli sviluppatori di tutto il mondo hanno sviluppato e distribuito con successo applicazioni utilizzando Omnis Studio.

VAI

Brainy Components

La flessibilità di Omnis per soddisfare le esigenze aziendali critiche

A Brainy Data forniamo prodotti e servizi di prima qualità rivolti allo sviluppatore Omnis.

INFORMAZIONI

Sito web: www.omnis.net

Per richiedere maggiori informazioni cliccare qui